© Bulgari Resort Bali; Chef Nicola Russo

Chef

Nicola Russo

Il Ristorante

Bulgari Resort Bali

Jalan Goa Lempeh 

Banjar Dinas Kangin, Uluwatu

Bali 

Indonesia

Spumrache - web-log - lifestyle - culinary - wine - mixology - eva kottrova - format di comunicazione
Descrizione immagine

© Bulgari Resort Bali - Il Ristorante

Chef Nicola Russo

La perfetta convivenza in armonia di primizie autoctone insulari con ingredienti selezionati provenienti dal Belpaese e l'espressione di uno stile italiano classico, reso ancor più prezioso dal tocco di contenuta creatività ai fornelli, danno vita alla cucina dello chef Nicola Russo, alla guida de Il Ristorante del Bulgari Resort Bali in Indonesia.

L'interpretazione creativa della classica cucina italiana e l'impiego dei migliori prodotti delle colture biologiche dell'Isola hanno fornito l'orientamento alla filosofia culinaria dello Chef che, con la proposta di un menù contemporaneo caratterizzato dalla costante ricerca di accostamenti inediti di sapori e colori, affronta un ideale percorso epicureo dall'approccio olistico capace di generare coinvolgenti seduzioni palatali. Il nuovo look ai fornelli imposto dallo chef toscano, in virtù delle sue precedenti esperienze professionali in Europa, Africa e Medio Oriente, ha consentito di ampliare la carta del menù della classica tradizione italiana con piatti di cucina fusion legati ai ricordi più autentici dei luoghi vissuti.
Il Ristorante è stato premiato come Best Hotel Restaurant in the World' dall'International Food & Beverage Forum; Best Top 10 Great Hotel Restaurant dal Villeroy & Boch Award in 2011; e Asia's Top 500 Finest Restaurants dalla Guida Miele nel 2013.


Avocado e ravanelli rossi

di Nicola Russo

Descrizione immagine

Avocado e ravanelli rossi

La ricetta si ispira a una preparazione di René Redzepi, chef del ristorante Noma di Copenaghen. La qualità e la freschezza degli ingredienti sono determinanti per l'ottimale riuscita della preparazione. I ravanelli dal sapore piccante mescolati con il gusto burroso dell'avocado e la croccantezza dei piselli verdi rendono questo piatto un antipasto perfettamente equilibrato.


Procedimento e dressage:

*

Ricetta per preparare 4 porzioni

 

Ingredienti e metodo per la mousse di avocado:

2 avocado, 10 ml di aceto balsamico bianco, 20 ml di succo di limone fresco, 10 ml di olio extravergine di oliva, 2 g di sale, 1 g di pepe macinato

 

Sbucciare l'avocado, rimuovere il seme all'interno e tagliarlo a cubetti. Introdurre l'avocado in un robot da cucina e miscelare con sale, pepe, succo di limone e aceto balsamico bianco. Frullare fino ad ottenere una purea dalla bella consistenza liscia. Introdurre la mousse di avocado in una tasca da pasticciere e conservare in frigorifero, pronta per essere utilizzata.

 

Ingredienti e metodo per preparare i ravanelli:

12 ravanelli rossi giovani, 8 ravanelli rossi, 20 g di zucchero, 20 g di aceto di riso, 5 g di sale, 2,5 g di grani di pepe nero, 2 fette di limone, 0,5 lt di acqua

 

Lavare accuratamente i ravanelli e rimuovere la parte verde. Collocare i ravanelli giovani in acqua ghiacciata e conservarli da parte, pronti per essere conditi. Tagliare i ravanelli grandi a metà e usarli per la conservazione sottaceto. Unire in una casseruola acqua, aceto, fette di limone, zucchero, sale, pepe e portare a ebollizione, mescolando di tanto in tanto fino a completa decomposizione dello zucchero. Lasciare raffreddare il composto completamente. Aggiungere i ravanelli rossi alla soluzione di aceto e zucchero e mescolare accuratamente. Conservare i ravanelli in un barattolo di vetro sterilizzato coperti dall'acqua di cottura e consentire ai sottaceti di maturare da 3 a 5 giorni prima di essere pronti per l'utilizzo.

 

Ingredienti e metodo per preparare la polvere di piselli verdi:

90 g di pain brioché, 80 g di piselli verdi disidratati, 70 g di pistacchi macinati, 20 g di basilico fritto, 3 g di sale, 1 g di pepe

 

Tostare il pain brioché a fette nel forno a 130° C per circa 10 minuti fino a renderlo dorato e croccante. Frullare tutti gli ingredienti in un robot da cucina fino ad ottenere un composto dalla consistenza farinosa ma non pastosa. Aggiungere sale e pepe, poi conservare in un luogo asciutto.

 

*

Disposizione sul piatto

Sistemare la mousse di avocado al centro del piatto. Cospargere la superficie superiore di polvere di piselli verdi. Adagiare sulla mousse i sottaceti e i ravanelli giovani conditi con un filo di olio extravergine di oliva. Aggiungere alcune fette sottili di ravanelli freschi come decorazione e terminare con una spolverata di sale nero delle Hawaii.


Consigli dello chef per gli avocado

È molto importante utilizzare frutti non troppo maturi dal colore verde cercando di velocizzare ogni operazione di taglio per evitare l'imbrunimento degli avocado. Una volta preparata la mousse, conservarla all'interno di una tasca da pasticciere sigillata da aprire solamente al momento di disporre gli alimenti sul piatto.


BVLGARI 
HOTELS & RESORTS

Descrizione immagine

© Bulgari Resort Bali

II Bulgari Resort Bali - Penisola di Bukit-Uluwatu

Il Resort sorge nei pressi del villaggio di Pecatu e del tempio di Pura Luhur Uluwatu che si erge sul bordo di un’impressionante scogliera all’estrema punta sud-occidentale dell’isola. Dall’alto della sua posizione esclusiva, a più di 150 metri sopra il livello del mare, il Resort offre viste ineguagliabili sull’Oceano Indiano.

La Baia di Jimbaran e l’aeroporto internazionale si trovano approssimativamente 20 chilometri a nord del Resort, mentre Kuta e Seminyak, cuore turistico di Bali, distano 45 minuti di auto.

Il Resort

In una delle destinazioni più esclusive del mondo, emblema dell’esotismo tropicale d’oriente, sorge il Bulgari Resort che aggiunge alla sorprendente bellezza dei luoghi incontaminati i tratti di un design elitario e ricercato, nato dall’incontro delle forme tipiche balinesi con la concezione stilistica italiana. La qualità dei servizi, di segno Bulgari, la magnifica posizione ad oltre 150 metri sul livello del mare, la suggestiva vista sull’Oceano Indiano sono la perfetta introduzione al secondo albergo di lusso di Bulgari Hotels & Resorts.

Il Design

Come una cittadella medievale, murata e segreta, si erge sulla scogliera il Resort Bulgari: ogni ospite dispone di un giardino, una piscina, un soggiorno esterno su una superficie di circa 300 mq affacciata sui tetti di alang alang, paglia di foglie di cocco, e sull’Oceano Indiano. L’organizzazione planimetrica separa nettamente la zona privata, quieta e riservata, da quella pubblica, glamour energetica e festosa. Le costruzioni sono state realizzate nel rispetto fedele delle tecniche locali e le pietre lavorate e tagliate a mano sul luogo.

La spiaggia

La bianca spiaggia tra l’alta scogliera e l’Oceano è inaccessibile da terra e irraggiungibile dal mare, perché protetta dal reef di corallo. Dal Resort si arriva alla spiaggia in una cabina trasportata da una cremagliera, dove si trova il Beach Club. La mancanza di antropizzazione fa sì che spesso la mattina incrocino, in questo lembo di mare, branchi di delfini, visibili dalla passeggiata sul bagnasciuga o dalle ville affacciate sull’Oceano.

SPUMARCHE - © RIPRODUZIONI RISERVATE - WEB-LOG eva kottrova

Ricetta: © Nicola Russo

Testo:  Bulgari Resort Bali, Spumarche per Il Ristorante

Immagini: © Bulgari Resort Bali - Il Ristorante

Pubblicazione: 13.05.2016

  Bulgari Resort Bali - Galleria >>>

Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine